NUOVO DECRETO VERSO RIAPERTURE GRADUALI

NUOVO DECRETO LEGGE
– a giorni verrà spostato alle ore 23 (oggi o al max da mercoledì 19 maggio)
– dal 7 giugno alle ore 24.
– dal 21 giugno verrà abolito
– Dal 1 giugno Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna saranno zona bianca.
– dal 7 giugno anche Abruzzo, Veneto e Liguria entreranno in zona bianca.
– Nelle regioni in zona bianca non c’è coprifuoco
– Dal 1 giugno i ristoranti e i bar potranno aprire a pranzo e a cena anche al chiuso.
– potranno ripartire dal 15 giugno, ma con il “green pass” (certificazione di vaccinazione o tampone per i partecipanti)
– Aperture delle palestre anticipata al 24 maggio,
– apertura piscine al chiuso dal 1* luglio
– apertura prevista dal 15 giugno.
– Gli esercizi commerciali in mercati e centri commerciali, gallerie e parchi commerciali nelle giornate festive e prefestive riapriranno dal 22 maggio.
– La presenza di pubblico è autorizzata per tutti gli eventi e competizioni sportive dal 1 giugno all’aperto e dal 1 luglio al chiuso nei limiti già fissati (capienza non superiore al 25% di quella massima e comunque non superiore a 1000 persone all’aperto e 500 al chiuso).
– riapertura dal 1 luglio delle attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò
– Le attività in sale da ballo, discoteche e simili, all’aperto o al chiuso, restano sospese. E’ quanto si apprende da fonti di Palazzo Chigi al termine della cabina di regia sul Covid.
– Gli impianti di risalita in montagna riapriranno dal 22 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.