415 MILIONI DI EURO ALLA SCUOLA


Quando ci siamo trovati a dover combattere contro la pandemia da Covid-19, non abbiamo abbandonato il comparto scuola, aiutando non solo tutto il personale scolastico ma anche le studentesse e gli studenti Italiani.
Ecco che da marzo ad oggi il Ministero dell’istruzione ha stanziato ben 415 milioni di euro per aiutare il mondo della Scuola.
-85 milioni di euro sono stati stanziati grazie al decreto #CuraItalia con cui sono stati acquistati oltre 200.000 tablet per tutti gli studenti meno abbienti, più di 100.000 connessioni e sono stati formati i docenti da casa;
-85 milioni di euro nel #DecretoRistori per aiutare altri studenti e docenti con tablet e connessioni;
-238,4 milioni di euro di risorse europee (PON) utilizzate non solo per i progetti previsti ma anche per concedere in comodato d’uso dispositivi e strumenti digitali agli studenti del primo e secondo ciclo scolastico e per acquistare libri di testo e kit didattici;
-2,9 milioni di euro per acquistare quaderni, astucci, tablet e chiavette internet per gli studenti meno abbienti;
-3,6 milioni di euro per potenziare la connettività nelle scuole del secondo ciclo;
Oltre a questi bisogna aggiungere 331 milioni di euro, del #DecretoRilancio, utilizzati per la digitalizzazione e l’innovazione nelle scuole.
Insieme continuiamo ad investire sulla #ScuolaItaliana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.